Andate su Google e cercate ‘Senato sperimentazione vaccini’: disinforma la tiktoker NoVax

di Redazione Bufale |

Senato sperimentazione vaccini
Andate su Google e cercate ‘Senato sperimentazione vaccini’: disinforma la tiktoker NoVax Bufale.net

Sta facendo molto discutere il video pubblicato da una nota “tiktoker” NoVax, che invita tutti ad andare su Google e a digitare la query di ricerca “Senato sperimentazione vaccini“. Sostanzialmente, si cita un documento del Senato che a detta della scienziata del giorno dimostrerebbe l’inefficacia dei vaccini per i minorenni. Anzi, la somministrazione sarebbe paradossalmente pericolosa. Disinformazione totale, come stiamo per dimostrarvi.

Gli errori della tiktoker NoVax che ci fa andare su Google per cercare ‘Senato sperimentazione vaccini’

Come è stato correttamente riportato da alcuni utenti su Twitter, quello citato dalla tiktoker NoVax non è altro che “è l’intervento di un senatore di FdI, partito di cui si conoscono le opinioni riguardo le vaccinazioni. Se fossi senatrice potrei sostenere di aver incontrato gli alieni, ma il dirlo al Senato non aggiungerebbe verità“. Lo trovate sul sito del Senato, con la firma degli esponenti politici che hanno appunto sollevato dubbi sulla vaccinazione per i minorenni. Dal punto di vista scientifico, dunque, il documento non ha alcuna rilevanza. Considerando anche le ultime mosse della Germania.

Già, perché se digitate su Google ‘Senato sperimentazione vaccini’ ed atterrate nella pagina del Senato incriminata, troverete la citazione relativa alla commissione permanente per le vaccinazioni (Stiko) del “Robert Koch Institut”. Quest’ultima, a detta dei suddetti senatori, avrebbe sconsigliato i vaccini per la fascia di età tra i 12 e i 17 anni in Germania. Già, “peccato” che la linea tedesca sia totalmente cambiata in queste settimane, come riportato anche da Il Fatto Quotidiano.

Insomma, uno di quei contributi che ricorda quello di Borghi, da noi trattato ieri. Più si fa disinformazione tra i NoVax, in questo caso provando ad approfondire la storia del ‘Senato sperimentazione vaccini’, più il rischio per loro è che gli indecisi, una volta analizzati i fatti in modo adeguato, possano propendere per la vaccinazione.

Dunque, oggi la tiktoker NoVax ci ha fatto andare su Google per poi cercare ‘Senato sperimentazione vaccini’. E noi la ringraziamo. Perché così facendo ci ha dato modo di smentire una lunga serie di informazioni sbagliate. Aggiungiamo che il cosiddetto “Atto di sindacato ispettivo” voluto da Fratelli d’Italia sia una banale interrogazione parlamentare o interpellanza simile, senza valore scientifico, che trae spunto da Health Advisory & Recovery Team. Si tratta di un sito che ha visto la luce a gennaio 2021 e che risulta registrato in forma anonima e diretto da un professore di patologia in pensione. Lo conferma anche BUTAC.

Infine, sempre andando su Google e cercando ‘Senato sperimentazione vaccini’, apprendiamo che il documento citato dalla tiktoker NoVax parli di fase 3 per i vaccini, per evidenziarne la sperimentazione. Sbagliato. Siamo in fase 4, quella della semplice farmacovigilanza.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News