Ancora brutte sorprese con rimodulazioni Vodafone e TIM fisso a gennaio: i nostri consigli

di Redazione |

Rimodulazioni Vodafone

Ci è giunta una pioggia di segnalazioni in questo periodo da parte di utenti che hanno riscontrato in bolletta delle rimodulazioni Vodafone e TIM, almeno per quanto riguarda la linea fissa. Abbiamo effettuato delle indagini sul campo, scoprendo ad esempio di essere stati soggetti ad un rincaro con TIM Connect Fibra, al punto da interfacciarci con l’assistenza una volta ricevuta la bolletta via email lo scorso 31 dicembre. Senza entrare nel merito del nostro caso, possiamo dunque fare un punto della situazione, considerando che in redazione lo stesso è avvenuto con Vodafone IperFibra e Vodafone One.

Premettiamo che si tratta in ogni circostanza di piani all inclusive, con linea fissa e mobile stipulata in un solo contratto. In relazione alle rimodulazioni TIM, al momento abbiamo preso atto tramite l’assistenza che la comunicazione era stata inoltrata al pubblico tramite fattura, evitando l’SMS solito del mobile. Scaduto il termine entro il quale recedere gratuitamente alla luce del nuovo rincaro, al momento siamo imprigionati in un aumento che è comunque pari a pochi euro. Possiamo dunque limitarci a consigliare ai lettori di bufale.net la massima attenzione al momento della consultazione della fattura.

Rimodulazioni Vodafone
Rimodulazioni Vodafone

Discorso simile con le rimodulazioni Vodafone, ma in questa circostanza c’è un aggravante. Sia per IperFibra, sia per Vodafone One, infatti, i nostri colleghi hanno registrato il secondo aumento in meno di sei mesi con l’ultima fattura bimestrale. Argomento già trattato in altre circostanze. Protestando con l’assistenza, al momento abbiamo ottenuto degli sconti di importo variabile che non rendiamo pubblici, in quanto ogni caso potrebbe essere trattato in modo diverso dalla compagnia telefonica.

Insomma, il duplice consiglio comporta di essere sempre attenti durante la lettura delle bollette per la linea fissa, ma anche di farvi sentire a prescindere dalle scadenze quando andate incontro a rimodulazioni Vodafone o TIM. Cercare di ottenere uno sconto o far percepire più in generale il vostro malcontento potrebbe fare la differenza nel 2019.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News