Anche Bufale.net partecipa a #RestoInHome

di Shadow Ranger |

L'iniziativa #iorestoinhome
Anche Bufale.net partecipa a #RestoInHome Bufale.net

Anche da casa si può essere utili. E Bufale.net lo sa, dato che abbiamo cercato in questi mesi di essere in prima linea nel contrasto all’#infodemia da COVID19, la ridda di fake news che non hanno fatto altro che peggiorare la situazione già precaria.

E lo sa così bene da aderire, col resto della famiglia Nexilia, all’iniziativa solidale #RestoInHome, a favore di Croce Rossa Italiana. Nexilia – il network all-in-one che offre soluzioni digitali agli editori indipendenti – ha deciso di dare il suo contributo durante l’emergenza COVID-19, devolvendo tutte le revenue pubblicitarie generate nelle homepage dei siti del Network a Croce Rossa Italiana.

L'iniziativa #iorestoinhome
L’iniziativa #iorestoinhome

Cosa comporta per noi utenti?

Nel mese di aprile, ogni volta che aprirete la home di Bufale.net alla ricerca di notizie, con lo spirito critico di chi non ha bisogno di vedere un articolo comparirgli davanti, ma ha la curiosità di leggere nuove notizie, Nexilia farà una donazione a Croce Rossa Italiana.

I banner che voi tanto odiate e che sono necessari ai piccoli editori per, letteralmente, pagarsi le spese vive (manutenzione, una casetta per i loro contenuti) saranno messi a buon frutto.

Voi vi educherete e scoprirete nuove bufale, a tratti ridicole e grottesche, a tratti pericolose e insidiose, ma sempre pericolose e nocive, e nel farlo metterete Nexilia in grado di donare qualcosa alla Croce Rossa.

Vi difenderete dall’#infodemia, e aiuterete la Croce Rossa, che ci difende dalla Pandemia mettendo i suoi uomini e donne in prima linea per fornire aiuto, supporto e, grazie al suo numero verde 800065510, anche supporto psicologico e contrasto alle Fake News.

La CRI, dalla parte di tutti
La CRI, dalla parte di tutti

Noi vinceremo, loro vinceranno, voi vincerete. E avvicineremo il momento descritto dal nostro Presidente del Consiglio come il giorno in cui potremo uscire per riabbracciarvi.

Il Tempo della Gentilezza

Giusto un paio di articoli fa il vostro buon Shadow opinava che un mondo nel quale la gentilezza è morta, nel quale i deboli e i malati vengono abbandonati al loro destino non è un mondo degno di essere preservato.

La Croce Rossa userà le vostre donazioni proprio per non lasciare indietro nessuno, attivando servizi in favore di persone malate, sole, immunodepressi ed anziani, che senza l’aiuto dei volontari sarebbero abbandonati alla miseria ed all’inedia.

Un aiuto a chi ha bisogno
Un aiuto a chi ha bisogno

Senza poter uscire di casa, senza poter cercare conforto o anche solo un pasto caldo, grazie solo ad un vostro click potranno ricevere un conforto, il beneficio di ricevere la spesa, una mano amica o una parola gentile.

E forse, questo mondo sarà un mondo che vale la pena salvare.

E pensate, potete fare tutto questo consultando i siti aderenti all’iniziativa, ovvero noncontofinoadieci.com • syndromemagazine.com • wegirls.it • fitinhub.com • vologratis.org • lorenzobiagiarelli.com • luigitoto.it • tabloit.it • analfabetifunzionali.it • superstarz.com • blogtivvu.com • wolfbreak.com • giornalettismo.com • nextquotidiano.it • bufale.net • dailymuslim.it • michelesantoro.it • juventibus.com • rudi.news

La parola a chi ha lanciato l’iniziativa

Tutti possono partecipare all’iniziativa, senza muoversi da casa e soprattutto gratis: nella settimana dal 6 al 12 aprile per ogni visualizzazione che arriverà alla homepage dei siti aderenti, Nexilia farà una donazione a Croce Rossa Italiana.

“Con la nostra iniziativa vogliamo rafforzare il concetto di #iorestoacasa e portare online lo stesso messaggio di speranza e resilienza. #RestoInHome è una chiamata alla beneficenza da parte di tutti: dei nostri editori, dei loro utenti e di coloro che vorranno partecipare a questa maratona solidale”.
Queste le parole di Loredana Padula, Direttrice di Nexilia (prodotto della società mosai.co), alla vigilia del lancio dell’iniziativa.

Croce Rossa Italiana è in prima linea dall’inizio dell’allerta Covid-19 su tutto il territorio nazionale attraverso migliaia di volontari e operatori che stanno lavorando senza sosta per sostenere la popolazione. La CRI sta intervenendo con i suoi mezzi, le sue donne e i suoi uomini per garantire soccorso, supporto sanitario e logistico.

Con il numero verde CRI PER LE PERSONE 800 – 065510 attivo h24 sta fornendo supporto psicologico e informazioni corrette a migliaia di cittadini. Oltre agli interventi in emergenza, la Croce Rossa Italiana si sta impegnando a trasformare questo momento critico nel “Tempo della Gentilezza”, intensificando su tutto il territorio nazionale i servizi per le persone più vulnerabili e con maggior fragilità sociali e sanitarie, tra i quali la spesa a domicilio, il trasporto sociale, la consegna dei farmaci e dei beni di prima necessità.

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News