ANALISI IN CORSO Incubo sull’Asse Mediano, il fidanzato la lascia in strada: due stranieri la violentano

di Luca Mastinu |

ANALISI IN CORSO Incubo sull’Asse Mediano, il fidanzato la lascia in strada: due stranieri la violentano Bufale.net

Ci segnalano una notizia pubblicata il 18 dicembre 2017 su Teleclub Italia:

Una drammatica storia quella che viene riportato dall’edizione odierna di Cronache Di Napoli. Una ragazza di Acerra di 23 anni sarebbe stata adescata e violentata da due stranieri nei pressi del ponte dell’asse mediano della Nola-Villa Literno.

Secondo quanto ricostruito dalla stessa vittima, la ragazza era in auto con il fidanzato, diretta a una serata sul litorale domitio, quando avrebbe cominciato a litigare con il ragazzo. Un battibecco finito nel peggiore dei modi, a seguito del quale lui avrebbe fermato l’auto e avrebbe fatto scendere la ragazza in strada per ripicca.

A quel punto per la 23enne è cominciato l’incubo: a piedi, da sola, di notte, lungo la strada che conduce a Castel Volturno, nei pressi del ponte dell’Asse Mediano, è stata intercettata da due stranieri che l’avrebbero adescata e portata con loro, per poi abusare di lei. I dettagli della violenza non sono stati ancora resi noti, così come non è stato ancora reso noto il modo in cui la giovane sia riuscita a scappare.

Trasportata alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno, la vittima, ancora sotto choc, è stata poi condotta all’ospedale San Sebastiano e Sant’Anna di Caserta dove è attualmente sottoposta ad esami medici per ricostruire quanto accaduto. Immediatamente sono scattate le indagini delle forze dell’ordine, che indagano per violenza sessuale. La testimonianza della vittima è al vaglio degli investigatori, che proveranno a fare luce su quanto accaduto.

La nostra scelta di taggare il nostro articolo come Analisi in corso è dovuta alla semplice prudenza. Facciamo notare, infatti, che nella notizia si parla di «quanto ricostruito dalla stessa vittima» e che la sua testimonianza «è al vaglio degli investigatori, che proveranno a fare luce su quanto accaduto».

CasertaCe il 18 dicembre scrive che, sempre secondo la vittima, i due extracomunitari l’avrebbero fatta salire sulla loro macchina. Restano ignoti i dettagli. La ragazza sarebbe riuscita a fuggire (Napoli Today) e gli inquirenti hanno acquisito anche i referti medici (Edizione Caserta). Tutte le fonti riportano che le indagini sono partite.

Per il momento non si hanno altri riscontri. Per una migliore ricostruzione della vicenda saremo lieti di aggiornarvi in un prossimo articolo.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News