ALLARMISMO Attenzione al furgone bianco sospetto che rapisce bambini e non solo

Furgone bianco sospetto

Si è creato un vero e proprio allarmismo in questi giorni per quanto riguarda il presunto furgone bianco sospetto che rapisce bambini, anche se come potremo notare oggi 11 ottobre la questione sulla carta non trova riscontri concreti ed è ancora in analisi (senza nulla togliere alle testimonianze o alle denunce ovviamente).

Di recente, infatti, soprattutto nel casertano, pare ci siano stati avvistamenti di questo veicolo “molto sospetto” per alcuni residenti e pare siano state presentate delle denunce di vittime (o genitori delle vittime) che sono sicure di aver assistito ad un tentato rapimento, ma la situazione è ancora tutta da chiarire visti anche i falsi allarmi passati sui social.

L’allarme di cui vi parliamo è stato in qualche modo “alimentato” da un recente articolo da parte di Cronache Caserta, che oltre a riportare la testimonianza di una madre che avrebbe visto la propria piccola avvicinata in modo pericoloso da un furgone bianco sospetto, si concentra anche sulla presa di posizione del Sindaco del Comune coinvolto, vale a dire Trentola DucentaAndrea Sagliocco, infatti, sui social ha scritto quanto segue:

Furgone bianco sospetto
Furgone bianco sospetto

“In seguito all’episodio che oggi si è verificato circa la presenza di soggetti con intenzioni criminose nei pressi di un nostro plesso scolastico, ho avuto modo di colloquiare con il Comandante della locale stazione dei Carabinieri M.llo Membrino. Totale, ovviamente, l’impegno delle forze dell’ordine per rafforzare e garantire la sicurezza dei nostri concittadini, specie dei bambini.
Nella giornata di domani indirizzerò una missiva a tutti i Sindaci dell’Agro al fine di organizzare quanto prima un incontro per decidere e stabilire tutti gli atti da adottare per coadiuvare, per quanto di nostra competenza, le forze dell’ordine.
Nel mentre invito tutti i cittadini di Trentola Ducenta a mantenere la calma ma, nello stesso tempo, ad essere particolarmente attenti ai propri bambini, e a confidare nel lavoro che stanno svolgendo i Carabinieri”.

Importante evidenziare come nel post in questione non si parli di furgone bianco sospetto che rapisce bambini, o quantomeno questo non avviene in modo esplicito, anche se il Primo Cittadini fa riferimento ad un episodio avvenuto oggi di cui non si sa la natura. Viene anche riportato un caso da Casertace, secondo cui anche una studentessa liceale avrebbe sventato in modo miracoloso un tentato rapimento nei suoi confronti.

Di sicuro è lecito porsi qualche domanda sul furgone bianco sospetto che rapisce bambini, considerando anche le segnalazioni che vi abbiamo riportato.

Ma la presa di posizione migliore a nostro avviso è la prudenza visti i falsi allarmi del passato che abbiamo smascherato.

Latest News