Alex Zanardi morto secondo le ultime news di Wikipedia: la bufala nasce da un erroraccio

di Redazione Bufale |

Alex Zanardi morto
Alex Zanardi morto secondo le ultime news di Wikipedia: la bufala nasce da un erroraccio Bufale.net

Ci sono conferme su un brutto errore da parte di Wikipedia, che ci ha dato la notizia di Alex Zanardi morto in seguito al grave incidente che lo ha visto protagonista nella giornata di ieri. Una questione che solo in parte ci ricorda quella di qualche settimana fa, con Clint Eastwood dato per defunto. Il bello ed il cattivo tempo della nostra enciclopedia moderna lo abbiamo osservato proprio in queste ore, visto che da un lato in tanti stanno approfondendo la storia dell’ex pilota, già segnato da un terribile incidente di diversi anni. Dall’altro, una fake news che ha preoccupato tutti coloro che temono per le sue sorti.

Su Wikipedia l’annuncio per Alex Zanardi morto

Osservando la cronologia delle modifiche apportate all’interno dell’apposita pagina di Wikipedia, si apprende che la bufala relativa ad Alex Zanardi morto sia stata alimentata solo per pochi minuti. Si tratta probabilmente di un troll, che ha ulteriormente alimentato l’ansia di coloro che sono alla costante ricerca delle ultime notizie sulle condizioni di questo famoso personaggio nel mondo dello sport. Resta il fatto che anche su Wikipedia capita di trovarsi davanti a fake news.

Potete verificare voi stessi con l’apposita pagina che riporta la falsa notizia, diventata poi oggetto di screenshot finiti su Facebook.  L’ultimo bollettino di oggi 20 giugno, infatti, non ci parla fortunatamente di Alex Zanardi morto. Le sue condizioni, infatti, sono stabili ma restano estremamente gravi, al punto che in tanti stanno mandando messaggi di solidarietà auspicando la sua ripresa. Saranno decisive le prossime ore sotto questo punto di vista.

Noi, al momento, non possiamo fare altro che smentire la notizia riguardante Alex Zanardi morto, in seguito alle ultime notizie incontrollate che hanno preso piede su Facebook grazie anche ad una news errata che è comparsa su Wikipedia pochi minuti dopo il suo incidente, ieri 19 giugno.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News