Alberto Zelger della Lega e citato da Fedez gli risponde: “In Italia non esiste omofobia”

di Redazione Bufale |

Alberto Zelger
Alberto Zelger della Lega e citato da Fedez gli risponde: “In Italia non esiste omofobia” Bufale.net

Polemiche per alcune dichiarazioni di Alberto Zelger. Continua la battaglia di Fedez contro la Lega ed in modo particolare contro alcuni rappresentati politici di tale partito che mostrano atteggiamenti omofobi. A tal proposito, proprio pochi minuti fa, il cantante sul suo profilo Twitter ha pubblicato il video di un’intervista fatta dal giornalista di Piazza Pulita ad Alberto Zelger, consigliere comunale della Lega.  Il tutto emerge in un tweet dello stesso Fedez e nel video che trovate a fine articolo.

Cosa risponde Alberto Zelger della Lega a Fedez sull’omofobia

Tutto nasce dal discorso di Fedez, pronunciato il 1 maggio, come vi abbiamo ampiamente riportato. Zelger evidenzia come se le unioni civili fossero così diffuse in uno stato, non nascerebbero più bambini e la civiltà si estinguerebbe. Gli viene poi chiesto se questi possano essere atteggiamenti omofobi, ma Alberto Zelger pensa che l’omofobia non esista, dicendo che in Italia non c’è discriminazione nei confronti degli omosessuali.

Parole che hanno immediatamente suscitato la reazione social di Fedez che paragona la frase “l’omofobia non esiste” di Alberto Zelger ad un’altra celebre frase di un vecchio politico italiano, ossia “la mafia non esiste” di Marcello Dell’Utri. Ciò che sottolinea Fedez con questo post è che si parla di personaggi politici, persone che rappresentano il nostro Paese e non si sta di certo parlando di cantanti.

Si nega praticamente l’evidenza di un problema piuttosto diffuso invece in Italia, l’omofobia esiste ed a volte sfocia anche in episodi di violenza. Un atteggiamento negazionista che purtroppo non riguarda solo il campo dell’omofobia, ma sui social è paragonabile a coloro che negano tutt’ora l’esistenza del Covid-19 e parlano di complotto. Il problema c’è ed è evidente nel nostro Paese, Zelger non si sente omofobo perché non esiste l’omofobia, ma Fedez sta cercando in tutti i modi di far capire come purtroppo sia il contrario ed il fatto che siano personaggi politici a pensarla in questo modo rende tutto assolutamente più grave.

Intanto il video postato da Fedez su Twitter sta già avendo numerosissime visualizzazioni, con commenti piuttosto inferociti nei confronti di questo consigliere della Lega. Ecco le immagini con le dichiarazioni di Alberto Zelger.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News