Affondo totale di Feltri su Libero contro Zingaretti e Di Maio: “Grande e piccolo buffone”

di Redazione |

Feltri

Raramente Feltri su Libero Quotidiano ci ha dato spunti per far parlare della testata due volte nel giro di 24 ore, ma evidentemente oggi 30 agosto abbiamo un’eccezione. Dopo l’attacco al Sud Italia giunto nella giornata di ieri, come avrete constatato tramite l’articolo pubblicato sulle nostre pagine, questo venerdì bisogna analizzare il suo punto di vista sul nuovo governo giallorosso, con attacco a Di Maio e Zingaretti che giunge anche in Rete senza troppi giri di parole. Anche in questo caso, infatti, i termini finiscono per diventare offensivi.

Come si potrà notare dalla foto ad inizio articolo, infatti, la copertina di oggi di Libero Quotidiano parla di Zingaretti e Di Maio in modo del tutto “particolare”. Il primo viene definito “grande buffone”, il secondo, invece, “piccolo buffone”. Qualora vogliate prove sull’autenticità di questa nuova e discutibile iniziativa editoriale, va tenuto presente che all’interno della pagina Facebook del giornale sia disponibile la foto riguardante proprio la copertina odierna. Qui di seguito trovate il post originale.

Facile notare che in tanti, soprattutto tra i seguaci di Salvini e della Lega (per loro stessa ammissione), abbiano espresso il proprio consenso a Feltri e a Libero Quotidiano per una copertina che va un po’ oltre la normale critica politica. Come evidenziamo spesso in questi casi, è forte la sensazione che l’obiettivo primario sia quello di far parlare del giornale, spesso andando volontariamente oltre i confini della libertà d’espressione. E questo al netto del fatto che Zingaretti e Di Maio in passato abbiano rilasciato dichiarazioni che mai ci avrebbero fatto pensare ad un governo giallorosso.

Feltri contro Zingaretti e Di Maio: il caso Salvini

Del resto, anche Salvini in passato ha dichiarato più volte che non avrebbe innescato crisi di governo, prima di fare un passo indietro lo scorso 8 agosto. Insomma, considerando lo storico della politica di casa nostra, si può facilmente intuire il modo in cui in tanti abbiano reagito alla prima pagina di Feltri e di Libero Quotidiano oggi 30 agosto in Italia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News