Affondo di Palacio a Salvini: “Mi fa schifo, sempre a mangiare”. Probabile bufala legata a Mihajlovic

di Redazione Bufale |

Palacio
Affondo di Palacio a Salvini: “Mi fa schifo, sempre a mangiare”. Probabile bufala legata a Mihajlovic Bufale.net

Pesanti polemiche sui social a proposito di alcune dichiarazioni che Rodrigo Palacio avrebbe rilasciato nei confronti di Matteo Salvini. L’attaccante argentino del Bologna, più in particolare, sarebbe in totale disaccordo con le politiche del leader della Lega, al punto da schierarsi anche contro il suo allenatore, Sinisa Mihajlovic. Proprio oggi vi abbiamo parlato con un pezzo specifico dell’uscita del tecnico, capace di scatenare la reazione di un suo giocatore. Almeno sulla carta.

Le presunte dichiarazioni di Palacio su Salvini

A seguire trovate un virgolettato che sta girando sui social in questi minuti, a proposito dell’uscita presunta di Rodrigo Palacio nei confronti di Salvini, al punto da schierarsi pubblicamente contro Mihajlovic pur di esprimere il proprio risentimento nei confronti del leader della Lega:

Non son d’accordo con il mister, sará pienamente libero di votarlo, ma quello (Salvini, ndr) mi fa proprio schifo. Un asino, che é forte coi deboli, debole coi forti.
Mi dispiace anche che, in un paese come l’Italia che ha avuto il più grande partito comunista d’Europa, l’opposizione faccia ridere: la sinistra senza lotta di classe non é sinistra, chiamatela come volete. Me ne rendo conto nello spogliatoio che i tempi son cambiati, ogni tanto ci confrontiamo e sento qualche ragazzino chiamarmi boomer, o sento giovani richiedere il patentino di voto. Votare é un diritto per tutti, punto. Il resto é roba da classisti.
Ma posso ancora comprenderli, son giovani.
Non capisco invece quale sia il ruolo del capitano della lega nord, perennemente in giro a mangiare, dire due cagate e indossare maglie o cappellini legati ad un paese.
Quando finirò di giocare mi piacerebbe entrare in politica. I primi che andrei a sentire gli operai in cassa integrazione, i precari, disoccupati, gli ultimi. La politica si fa dal vivo, non sui social“.

Il problema, però, è che tali parole di Rodrigo Palacio su Salvini siano del tutto prive di fonti. Persino TPI, che aveva pubblicato un pezzo in merito, menzionando anche il disaccordo politico tra l’argentino e Mihajlovic, ha poi rimosso l’articolo. Insomma, tanti indizi che sanno di bufala.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News