Ad un passo dall’aggiornamento WhatsApp dell’estate 2020 più atteso per iPhone e Android

di Redazione Bufale |

WhatsApp
Ad un passo dall’aggiornamento WhatsApp dell’estate 2020 più atteso per iPhone e Android Bufale.net

Continuano ad emergere novità interessanti che riguardano il mondo WhatsApp, applicazione che negli anni è stata migliorata molto, ma che necessita ancora di nuovi sviluppi e l’ultimo riguarda la possibilità di utilizzare lo stesso account su quattro dispositivi. Fino ad ora WhatsApp è possibile utilizzarlo sul proprio smartphone e su un personal computer grazie a WhatsApp Web, ma la rivoluzione sembra essere dietro l’angolo con l’indiscrezione sul nuovo aggiornamento in arrivo ed a scovarla sono stati gli amici di WaBetaInfo per il pubblico iPhone e Android. Ne ha parlato anche Gizchina.

Sta arrivando l’aggiornamento dell’estate 2020 per iPhone e Android

Sono anni che si attende di poter utilizzare lo stesso profilo su diversi dispositivi contemporaneamente ed ora sembra che qualcosa si stia muovendo in modo concreto verso tale direzione. Parliamo però di uno strumento che necessita di moltissime ore di sviluppo e di test, per questo non aspettatevi un aggiornamento immediato di WhatsApp che possa introdurre questa interessante funzione.

Per il momento è stata solo rilasciata nella versione alpha dell’applicazione ed i vari tecnici hanno avviato la fase dei test interni. Lo step successivo da realizzare è rilasciarla nella beta di WhatsApp e solo in un secondo momento sarà poi resa disponibile a tutti gli utenti. Un processo non semplice, lungo, ma che potrà finalmente consentire di utilizzare lo stesso account WhatsApp su almeno quattro dispositivi contemporaneamente. Non è ancora chiaro come gli utenti potranno utilizzare questa funzione, è ancora prematuro conoscere i dettagli a riguardo, ma una cosa è certa, per WhatsApp sarà un cambiamento epocale.

Sappiamo come per utilizzare WhatsApp sia necessario collegarlo ad un numero SIM, ma con l’arrivo di tale funzione l’app sarà finalmente indipendente dal numero telefonico, per questo potrà essere facilmente utilizzabile su quattro diversi dispositivi. Come sempre però gli sviluppatori devono pensare anche alla sicurezza dell’utente e per questo stanno lavorando a funzioni legate a questa principale, che proteggeranno i vari dati.

Spazio a tal proposito al Protect Backup, ossia sarà protetto con una password e la crittografia end-to-end il backup di WhatsApp. Ciò permetterà di non essere soggetti ad attacchi hacker con la possibilità che il profilo venga derubato. Non un dettaglio da poco, dopo le problematiche affrontate nei giorni scorsi con iPhone a Android. A questo punto ci si chiede quando questa nuova funzione di usare lo stesso account WhatsApp su quattro dispositivi sarà attiva, visti i tempi di sviluppo si potrà anche attendere l’inizio del 2021.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News