Accuse ed ironia sulla cena di Mertens, in giro per Napoli con la quarantena: alcune precisazioni

di Redazione Bufale |

Cena di Mertens
Accuse ed ironia sulla cena di Mertens, in giro per Napoli con la quarantena: alcune precisazioni Bufale.net

Sono giornate di veleno con la polemica a distanza tra Juventus e Napoli in seguito al rinvio della partita di ieri, ma occorre gettare acqua sul fuoco a proposito della cena di Mertens, accusato di essere andato in giro per la città nonostante la quarantena che a conti fatti avrebbe impedito agli azzurri di raggiungere Torino sabato sera. Per amore della verità, infatti, ci sono alcuni concetti importanti che vanno messi in evidenza, a partire dal fatto che si tratti di isolamento fiduciario e non di quarantena. L’elemento centrale, però, come si potrà notare non è questo.

Dopo le accuse di Preziosi neppure troppo velate a De Laurentiis e più in generale al Napoli, come abbiamo osservato con il nostro articolo di oggi, la questione della cena di Mertens in giro in città non poteva gettare ulteriore benzina sul fuoco. Serve pertanto una ricostruzione temporale che in qualche modo ci faccia capire come siano andate le cose, ma anche immaginare scenari paralleli che per alcune semplici ragioni non possono essere ignorati.

Cena di Mertens in giro per Napoli nonostante la quarantena: servono dei chiarimenti

Sui social, infatti, la cena di Mertens è finita giovedì sera. Come riporta Napoli Magazine, infatti, un primo contributo in tal senso risale proprio al giorno 1 ottobre. La notizia della positività di Zielinski, invece, è arrivata il 2 ottobre, come si potrà osservare anche attraverso il tweet ufficiale del Napoli. Dunque, eventuali misure restrittive per il gruppo composto da giocatori, staff tecnico e dirigenziale degli azzurri sono scattate solo venerdì.

La giustizia sportiva chiarirà se ci siano state violazioni ed irregolarità che potrebbero portare eventualmente alla sconfitta a tavolino per il Napoli, ma nel frattempo è giusto precisare alcuni dettagli relativi alla cena di Mertens in giro per il capoluogo campano. Anche a proposito della presunta quarantena imposta ai tesserati.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News