Abruzzo, polemica di Paola Taverna su Twitter: “Gli abruzzesi si occupino di pecore. Sti burini”

Paola Taverna

Si torna a parlare di Paola Taverna su bufale.net, a causa di un tweet che l’esponente del Movimento 5 Stelle avrebbe pubblicato in queste ore, in seguito al non positivo risultato elettorale ottenuto alle regionali nella giornata di ieri. Tornata che ha visto il centrodestra ed in particolare Matteo Salvini fare la voce grossa, al punto che le principali testate hanno parlato di una netta sconfitta per la coalizione guidata da Luigi Di Maio con il proprio candidato.

In particolare, sta girando tanto oggi 11 febbraio uno screenshot che ci mostra un presunto tweet da parte della stessa Paola Taverna, la quale avrebbe polemizzato in modo anomalo ed ingiustificato su Twitter proprio per il risultato ottenuto in Abruzzo dal Movimento 5 Stelle. Come, con un post decisamente poco diplomatico: “Gli abruzzesi è meglio se continuano ad occuparsi de pecore. Sti burini“.

Un post che effettivamente avrebbe del clamoroso se fosse vero. Appunto, se fosse vero. A condividere lo screenshot è stata la pagina Facebook satirica “Generatore di WiFi per immigrati negli hotel”, che ha come mission quella di prendersi in gioco di coloro che tendono a cadere spesso e volentieri nelle bufale del web. La prova la trovate a fine articolo, mentre qui evidenziamo che siamo al cospetto della classifica bufala su Paola Taverna dopo i risultati maturati in Abruzzo.

In effetti da tempo non si parlava di Paola Taverna sulle nostre pagine, considerando il riferimento di Renzi ad una lettera resa pubblica lo scorso mese di agosto (trovate qui ulteriori approfondimenti in merito). Di sicuro occorre fare molta attenzione a post simili, anche se in passato alcuni scivoloni da parte di importanti personaggi politici hanno reso non così impossibile l’effettiva pubblicazione di messaggi simili. Resta il fatto che il tweet di Paola Taverna sull’Abruzzo sia una bufala e frutto di una pagina che fa satira su Facebook.

Latest News