TRUFFA Coca Cola sta regalando un frigo per festeggiare il suo compleanno – bufale.net

0
2936

Vi abbiamo già messo in guarda dalle “promozioni omaggio” mediante WhatsApp o Facebook Messenger.

Ritenere infatti che un perfetto sconosciuto regali cose a tutti quelli che cliccheranno su un determinato link inviato mediante messaggio privato è astuto come ritenere che il pagliaccio appena uscito dalle fogne per regalarvi un palloncino colorato se lo seguirete in fondo vi pare una brava persona, che avevate giusto bisogno di un palloncino colorato gratis e che vi sembra un ottimo affarone.

Ecco che molti di voi in queste ore stanno ricevendo il seguente messaggio

Guarda! Coca-Cola per festeggiare il suo compleanno sta regalando un Frigo contenente 24 Coca-Cola ad edizione limitata!!!

E lo annuncia con un passaparola sgrammaticato?

Cliccando sul presunto sito si viene condotti al solito questionario in ciclostile, uguale a quello di tanti siti simili, ed una mascherina composta per illudere l’utente

Nella quale un menù di attesa rassicura l’utente di avere a disposizione ancora 14 frigoriferi.

Sempre 14. Non importa quante volte ci provi, sempre 14 frigoriferi.

Andando ulteriormente avanti, prima di arrivare ad una nuova pagina di richiesta dati personali, il sistema ti impone di coinvolgere il maggior numero di persone possibili

Con tanto di finta sezione commenti con pareri soddisfatti.

Un buon antivirus però ti mette in guardia da quello che avrete già intuito:

Questa pagina web tenta di ingannare i visitatori spingendoli a inviare informazioni personali sensibili come dati di accesso o numeri di carte di credito

Trattasi di phishing, un tipo di truffa dal quale vi avevamo più volte messo in guardia, anche in questa particolare declinazione: il viralizzatore, dietro promessa di un regalo che non riceverete mai vi spinge a consegnargli ogni vostro dato personale, stimolando i vostri amici a fare altrettanto, per usarli come meglio ritiene.

Il consiglio è lo stesso: se avete dato dati personali, come indirizzo di casa e carte di credito, bloccate le seconde e correte immediatamente a denunciare l’accaduto alla Polizia Postale.

Per il fituro ricordate che Coca Cola HBC annuncia le sue promozioni solo mediante canali ufficiali, e le elenca sul proprio sito per referenza.

Attenti al phishing, dunque, e custodite con cura ogni vostro dato personale.