BUFALA Papa Francesco Senza Freni: “Chi Non Accoglie I Migranti Brucerà All’Inferno!” – bufale.net

SHADOW | 27 agosto 2017 | 0 | Bufala , Chiesa , Immigrati

Inutile negarlo: i viralizzatori amano i VIP, le celebrità, i capi di Stato ed i leader religiosi. Basta farli morire in modi vari ed imprevedibili (come Daniel Radcliffe morto in un attentato), attribuirgli affermazioni oltraggiose di varia natura (come i vari articoli del filone “Politico SHOCK”) e renderli catalizzatori di odi ed umori.

Sky24Ore, noto portale di bufale, si spinge a coinvolgere il Papa nelle sue creazioni

Papa Francesco sta facendo molto discutere con la sua ultima uscita, avvenuta durante una intervista mentre si trovava in visita apostolica presso i fratelli del Guatemala.

Tra i vari argomenti trattati, ovviamente, non poteva mancare il tema dell’immigrazione. Una delle sue parole però ha suscitato un vero vespaio. Parlando i immigrazione, infatti, il famigerato papa avrebbe detto: “Gesù fu migrante tra i migranti, esempio di nomadismo celeste. Se non accetti e accogli i migranti, stai rifiutando Gesù, quindi finirai dritto all’inferno. Il diavolo alza muri, Dio costruisce ponti di barche”

Parole molto incisive, che tracciano una linea netta tra chi i migranti li vuole accogliere e chi, invece, vorrebbe affondare i barconi, un gesto perlopiù razzista che patriota, ma spiegarlo ad alcuni sarebbe stupido quanto stupidi sono loro stessi.

Alta è la polemica, queste sono parole dure, che toccano direttamente l’animo di chi le ascolta, e che riguardano un aspetto della vita non materiale, ma spirituale. Rinunceranno gli italiani alla loro anima, pur di difendere la loro patria?

Un improbabile canovaccio che attribuisce al Papa improbabili rampogne ed in una sorta di mimesi ignorante ed Indinniata dello Shakesperiano “Apologo di Cesare” eccita gli spiriti degli Indinnati alla difesa della Patria per mezzo di insulti al Pontefice vergati sui Social.

LEGGI ANCHE   BUFALA Trovato morto in casa “Will Smith”, Scomparsa di un’altra stella del cinema

Non sappiamo se gli Italiani vogliano “rinunciare alla loro anima per difendere la patria”, ma sicuramente gli Indinniati hanno già rinunciato alla loro reputazione da un pezzo per pagare ad un anonimo viralizzatore le ferie un click per volta.

Related Posts



THE BLACK LIST



Seguici su Facebook

DA NON PERDERE