BUFALA Napoli, Partorisce undici gemelli in una volta. Record del mondo

0
678

Ci segnalano un articolo pubblicato il 15 settembre 2016 sul Fatto Quotidaino, dalla penna dell’ormai famoso Alvaro Porfido (archive.is):

Accade a Napoli, Martina Nastenka è la madre entrata nel record del mondo con un parto di undici gemelli. I medici non hanno creduto ai propri occhi, una volta visto l’accaduto: “Dalle radiografie si scorgevano solo quattro gemelli, che certamente non sono pochi, ma di sicuro nemmeno tantissimi. Abbiamo già assistito a parti gemellari con quattro, anche cinque nati, ma questo è sicuramente un record”.

Queste le parole di Alfonso Porfido, primario del reparto. La madre, quando ha visto uscire così tanti bambini si è commossa ed è scoppiata in pianto: “Questo è un dono divino. Lassù qualcuno ci ama, non posso ancora crederci, che Dio benedica queste creature. Non ho parole” poche frasi quelle della donna che testimoniano il grado di grande gioia e commozione che l’ha coinvolta in questi momenti. A parlare, anche il marito di Martina che ha visto tutto con i propri occhi, in quanto presente in sala parto: “Quando sei lì dentro, cominci a sudare freddo, in trepidante attesa che tutto si concluda presto per il meglio. Eppure in sala parto il tempo sembra non passare mai, sei teso come una corda di violino. Poi, ad un tratto, il dono più bello: 11 bambini tutti d’un colpo, così, uno dietro l’altro. Che magnifica emozione, è questo un giorno che non scorderò mai”.

In molti si sono chiesti come farà la famiglia a mantenere così tanti figli, eppure su questo punto sembra non esserci alcun problema, dato che sarà proprio lo Stato a versare un assegno mensile alla famiglia. Si tratta infatti di una grande eccezione che va tenuta in enorme considerazione dalle forze di governo.

Non è chiaro se Alfonso Porfido sia parente dell’Alvaro, ma a tal proposito vi consigliamo la lettura di una nostra guida utile. Due mesi dopo la pubblicazione dell’articolo, il travisatissimo Fatto Quotidaino pubblicava la stessa bufala riciclandola per Crotone, quando il nome del medico diventò Alvaro Alfresco.

Nel riportare la farsa, il misterioso autore attinge da una vecchia bufala già smentita da noi nel 2015 e lo fa facendo uso delle stesse foto. Cogliamo l’occasione per riproporre e riadattare la nostra analisi. Per prima cosa, la foto è suddivisa in due parti: una superiore e una inferiore.

La parte superiore

Gli 11 neonati non hanno alcuna attinenza con la donna che compare nella parte inferiore dell’immagine (che descriveremo tra poco). Si tratta infatti di 11 figli altrettante donne, in una foto scattata per celebrare la combinazione 11-11-11, dato che 11 vite erano state date alla luce da 11 mamme nell’11 novembre 2011 a Surat, in India. Troviamo riscontro in un articolo dell’AfternoonDC:

La parte inferiore

La foto mostra Nadya Suleman, Stati Uniti, entrata nel Guinness World Record il 16 gennaio 2009 per aver dato alla luce 8 bambini:

Non esiste dunque alcuna Martina Nastenka che a Napoli avrebbe messo al mondo 11 gemelli. La bufala è sempre la stessa, ma cambia veste e personaggi quando viene riproposta.