BUFALA Libero: “Preferireste morire durante un terremoto oppure in un attentato terroristico?”

BUFALA Libero: “Preferireste morire durante un terremoto oppure in un attentato terroristico?”

Ci segnalano un’immagine – intesa come screenshot – in libera circolazione su Facebook nelle ultime ore:

La bufala è evidente, e come prima dimostrazione non abbiamo solamente l’assenza di un tale sondaggio sul sito ufficiale – Libero rimuove opportunamente i sondaggi troppo “estremi” – ma anche l’interfaccia grafica nella quale non corrisponde il font usato dalla redazione. Lo screen è dunque stato costruito ad hoc su un altro sondaggio realmente pubblicato da Libero ma in seguito rimosso in risposta all’ondata di polemiche.

Stiamo parlando del 25 agosto 2016 e troviamo conferma su AbruzzoWebNewsTown:

In precedenza, alla redazione di Libero era stato attribuito un sondaggio su Bebe Vio, poi rivelatosi un falso.

Libero non ha mai pubblicato un sondaggio in cui si pone la scelta tra la morte durante un terremoto oppure durante un attentato terroristico. L’immagine è stata creata ritoccando un vecchio screen di un sondaggio pubblicato il 25 agosto 2016, poi rimosso dagli stessi autori.