BEFFA Quest’uomo si trova all’ospedale Cardarelli di Napoli – bufale.net

SHADOW | 16 marzo 2018 | 0 | Beffa , Bufala , Facebook , Immagini , VIP

I Bufalari sono persone senza alcuna fantasia. Trovato il contenuto virale che pompa, eccoli tutti quanti assieme a mungerlo come una mucca ormai del tutto spompata, assetati del latte della condivisione facile, facendo in modo che anche le beffe si trasformino facilmente in farsa.

Ricordate l’ormai tragicomica leggenda dell’Hacker che collega il sistema a Facebook, entità evanescente con più nomi che capelli?

Ora dimenticatela: il nuovo feticcio dei burloni (o dei pigri desiderosi di likes per pompare la loro paginetta ma con troppa poco fantasia per congegnare contenuti originali) è il famoso attore Andrew Lincoln, ritratto nel ruolo di Rick Grimes, ex sceriffo e sopravvissuto all’Apocalisse Zombie del telefilm The Walking Dead, in una sorta di perverso tour della bufala che se prima lo vedeva in stato confusionale a Catania e poi vittima di una sparatoria in Brasile

Quest’uomo si trova all’ospedale Cardarelli di Napoli. Ritrovato ferito, in grave stato confusionale e di deperimento, senza memoria. Aiutaci a identificarlo. Fate girare …

adesso lo vede al Cardarelli.

Spesso tra gli indinniati che sciamano tra i nostri commenti credendo di poter ridurre la nostra pagina al silenzio con le loro smargiassate salta fuori qualcuno a piatire tra i denti uno sgrammaticato

eeeeeeh, ma perché fate l’antibuffala buffala di questa buffala che è chiaro che è una buffala? Chi paka per fare l’antibuffala? Avete un piano segreto voi?

Ebbene, se sono tre giorni che vi diciamo che l’uomo misterioso nella foto è l’attore Andrew Lincoln, e nonostante questo lo stesso giorno in cui noi vi dimostriamo quello che voi dite ovvio basta che un altro viralizzatore cambi il nome della città per portarvi tutti ad oltre 62mila condivisioni, se per voi basta cambiare il nome della città dove il presunto smemorato dovrebbe trovarsi per credere che sia una bufala totalmente nuova, probabilmente lo smemorato non è lui ed i cialtroni non siamo noi.

LEGGI ANCHE   BUFALA Tutto quello che avete postato diventa pubblico da domani - BUFALE.NET

Tanto per dire.

Auspichiamo vivamente di non doverci trovare, come per la tragicomica saga dell’hacker, a dover fare un articolo per ogni ospedale di Italia o del mondo perché il burlone medio sarà anche una persona con un discutibile senso dell’umorismo, ma il boccalone medio ha sovente una spocchia non sostenuta dalla sua memoria da pesce rosso.

Related Posts



THE BLACK LIST



Seguici su Facebook

DA NON PERDERE