BUFALA Babbo Natale prende a pugni un uomo dopo che la figliastra confessa degli abusi

Team bufale.net | 20 dicembre 2017 | 0 | Acchiappaclick , Bufala

La storia pubblicata dal sito Thug Life Videos riguarda un uomo che in un centro commerciale del Wisconsin lo scorso Natale ha aggredito un uomo per difendere un bambino. L’uomo, che era travestito da Babbo Natale per accogliere tutti i visitatori più piccoli del centro commerciale, ha ascoltato il segreto che aveva da dire a Santa Claus la piccola bambina.

La bambina, della quale non viene mai menzionato il nome, confessa a Babbo Natale che il patrigno Kris Kane, 38 anni, la notte la “toccava”. La bambina ha quindi espresso la sua richiesta per Natale:  come regalo desiderava non essere più toccata dal patrigno la notte. Così Babbo Natale, nella vita reale il 66enne Nicholas Cooper ha iniziato a picchiare l’uomo e si parla di una vera e propria rissa in cui sono intervenuti anche i “folletti”.

Le immagini riportano una scena dell’arresto di Babbo Natale, ossia Cooper, e l’immagine di questo Kris Kane sebbene si tratti di un’immagine sfocata per privacy.

Ma questa storia, per quanto natalizia possa essere è vera? Thug Life Videos è un sito che pubblica un misto di storie vere che poi diventano virali ma anche molte fake news e questa non è una di quelle vere. Non esiste alcun riferimento a questa vicenda come vera o ad un arresto del genere. Le immagini che sono state riportate nell’articolo, come accade spesso, sono prese da altri episodi. L’immagine dell’arresto di Babbo Natale viene da un episodio del 2013 durante una protesta  contro il Black Friday in un centro commerciale dell’ Ontario e l’uomo dell’altra immagine in realtà è un uomo accusato di violazione di domicilio:

LEGGI ANCHE   BUFALA Condividi per vincere! Zuckerberg donerà a 1000 utenti 4,5 milioni di dollari a testa - Bufale.net

(Tradotto da Snopesprima che arrivi in Italia, sperando di bloccare bufale future)

Related Posts



THE BLACK LIST



Seguici su Facebook

DA NON PERDERE